Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

Il calcio a 5 torna a San Severo

Foto di Matteo Scimenes

Si chiama Polisportiva Drion San Severo e parteciperà al prossimo campionato di serie C2 regionale che aprirà i battenti il 6 ottobre. Mister Michele Mininno ci riprova e questa volta, grazie all'aiuto di una nuova dirigenza capitanata da Italia Bocola e di un sostenuto gruppo di sponsor tra cui Pasta Fresca di Ciro Salcone e macelleria il Gallo d'Oro, spera in un'avventura dall'epilogo diverso. Il mister sanseverese, che già due anni fa guidò una compagine locale tra le insidie del campionato di C2, non nasconde le difficoltà legate soprattutto ad una sede di gioco scomoda e priva degli adeguati comfort. Ad oggi i rossoblu della Drion si allenano presso la palestra geodetica di via Mazzini, dove verranno disputati tutti gli incontri ufficiali della stagione 2007/08 (le gare prenderanno il via alle ore 16,00 del sabato); una soluzione che comunque non soddisfa per le precarie condizioni dell'impianto.

Dopo due giorni di preparazione, Mininno ha già a disposizione una rosa di buon livello composta dal portiere Matteo Scimenes (nella foto), pezzo pregiato del mercato ed uomo di punta per esperienza e carisma; Roberto Tantimonaco, ex Torremaggiore Calcio; Maurizio Grandi, ex capitano dell'U.S. San Severo; M. Lombardi; M. Cervellione; G. Guerra; M. Russi; F. Cervini; M.De Angelis e dal rumeno Robert Ghita, ultima scoperta di mister Mininno su quale vengono riposte grandi speranze. Eventuali altri innesti si avranno nei prossimi giorni.
Il primo impegno ufficiale è previsto per metà settembre con il turno iniziale di Coppa Italia.

ANTONIO PIO CRISTINO

Riproduzione del testo consentita previa citazione dell'autore e della fonte: www.SANSEVEROSPORT.com

Commenta con Facebook