Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

Conferenza stampa partecipata sullo sport cittadino, il resoconto

Lo sport a San Severo 2012

Si è tenuta giovedì 5 luglio nella sala consiliare Luigi Allegato di Palazzo Celestini la conferenza stampa partecipata avente come tema la sport a San Severo. Presenti, oltre al primo cittadino e ai consiglieri di maggioranza, qualche giornalista e appassionati dell'universo 'Cestistica' tra cui molti degli attuali dirigenti. Poche invece le presenze di rappresentanti delle altre realtà sportive loocali. Direzione della serata affidata al portavoce del Comune, Michele Princigallo che, dopo una breve introduzione e presentazione della serata ha ceduto la parola al sindaco Gianfranco Savino. Chiaro e semplice il messaggio del Primo cittadino alle associazioni sportive del territorio, Cestistica in particolare: 'non possiamo supportarvi a livello economico perchè non ci sono le risorse e perchè normative vigenti nazionali ce lo impediscono. Siamo consapevoli del valore sociale che lo sport porta con sè e sappiamo anche quanto importante è l'attività di sponsorizzazione del nostro territorio che società sportive come la Cestistica svolgono ogni anno in giro per l'intera Italia, e per questo motivo ci impegneremo nel sostenervi maggiormente con azioni di coinvolgimento nei vostri progetti da parte di imprese locali'. Prima di questo però il sindaco ha voluto sottolineare quanto di buono fatto dall'attuale amministrazione, reperendo fondi per la soluzione di problematiche legate agli impianti sportivi, vera piaga di molte associazioni sportive.

Ci saranno lavori di adeguamento del campo sportivo 'Ricciardelli' che l'anno prossimo, oltre ad ospitare la Polisportiva Sanseverese, verrà sistemato per poter essere a norma con le regole imposte alle squadre militanti nella categoria 'Eccellenza' (si spera di completare le tribune con la copertura), non prima dell'acquisto dello stesso impianto di proprietà della Regione Puglia grazie ai finanziamenti regionali ottenuti anche per merito dell'impegno profuso dall'assessore regionale, nonchè presidente dell'U.S.D. San Severo, Dino Marino. Adeguamenti per la sicurezza ci saranno anche al Palasport 'Falcone-Borsellino' con stanziamenti economici da parte del Comune, inoltre sembra essere a termine anche la battaglia sostenuta da anni da San Severo Sport assieme a varie società sportive per la creazione di una pista di atletica che sorgerà in via e Fortore assieme ad una palestra polifunzionale grazie a finanziamenti europei. Di volta in volta si sono susseguiti al microfono i vari amministratori comunali con dichiarazioni di affetto e di vicinanza per questa o quella realtà sportiva. Alcune anche le proposte di sostegno del Comune nei confronti delle società tra le quali la possibilità di ottenere in concessione palestre e spazi scolastici che gravano e non poco sulle casse comunali. Tale concessioni potrebbero aiutare qualche associazione sportiva spesso costretta ad emigrare in attesa di una migliore sistemazione. Noi di San Severo Sport siamo lieti di questa iniziativa dove si è parlato di sport, con la speranza di nuove nel prossimo futuro e che non sia servita solo per mandare un preciso messaggio.

Riproduzione del testo consentita previa citazione dell'autore e della fonte: www.SANSEVEROSPORT.com

....quale futuro per le altre discipline sportive.....????

....Presenti, oltre al primo cittadino e ai consiglieri di maggioranza, qualche giornalista e appassionati dell'universo 'Cestistica' tra cui molti degli attuali dirigenti. Poche invece le presenze di rappresentanti delle altre realtà sportive locali.....

...Pio, ma voi giornalisti presenti, vi siete chiesti il perchè delle poche presenze di rappresentanti delle altre società sportive...?

...le difficoltà che incontrano le diverse società sportive per poter affrontare campionati federali regionali, come ben sai, sono insormontabili.... soprattutto quando la struttura che ti dovrebbe essere data in concessione non è assolutamente a norma, sotto ogni aspetto... fermo restando poi l'utilizzo al minimo della stessa (tre ore e mezza settimanali) per gli allenamenti... ma di che cosa stiamo parlando.......!!!

...così lo sport, o meglio ogni tipo di sport, tenderà a finire.... soprattutto quelle discipline sportive cosiddette minori, rispetto alle solite e note attività sportive che sembrano esistere a San Severo.....

....io ho iniziato a meditare....scusate lo sfogo....

Mariella Luigi

Commenta con Facebook