Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

San Severo, testa al Picerno e al mercato

Data evento: 
Dom, 13/12/2015 - 14:30 - 16:30

Il San Severo continua a coltivare velleità di promozione, nonostante il beffardo pareggio di domenica scorsa contro il Fondi parzialmente lenito dai risultati ottenuti dalle altre contendenti alla vittoria o a un piazzamento play off nel campionato di serie D, girone H.

I dauni continuano a mantenere un ottimo stato di forma, trascinati da una buona verve offensiva (sono 9 le gare consecutive in cui i dauni hanno segnato almeno una rete) e sorretti da un rendimento difensivo che, seppur non ancora perfetto, appare in netto recupero dopo le défaillance di inizio stagione. Il San Severo ostenta il 3° miglior attacco del girone, dietro al Fondi del re dei bomber Meloni e al Francavilla in Sinni di Aleksic. La performance della difesa è la 10° del campionato ma dopo i 14 goal incassati nelle prime 7 giornate, il portiere del San Severo ha dovuto raccogliere la palla dalla propria rete ‘solo’ in 9 occasioni nelle restanti 8 gare.

Negli ultimi 7 turni di campionato i dauni hanno accumulato 16 punti, 4 in più del Francavilla Fontana, 8 in più del Nardò e 3 in più del Pomigliano, le attuali tre capoliste del torneo; 3 in più del Fondi, 7 più del Francavilla in Sinni e addirittura 8 in più del Taranto, le tre formazioni ad occupare il 2° posto in graduatoria.

Domenica prossima il calendario presenta uno scontro diretto molto interessante in vista del rush finale del girone di andata che si concluderà con il sopraggiungere delle festività natalizie, il match clou tra Pomigliano e Taranto. Il San Severo andrà invece nella tana del fanalino di coda Picerno. Una gara quella in terra di Basilicata che potrebbe presentare già qualche novità tra le fila daune, per effetto di questa prima settimana abbondante di calciomercato dicembrino. Il San Severo è infatti ad un passo dal centrocampista Pollidori, ex Manfredonia, che era stato seguito anche la scorsa stagione e durante l'estate 2015. Il DS Pierluigi Marino prospetta inoltre almeno altri 2 colpi, uno per l'attacco (piace l'attaccante del Manfredonia Bozzi) e uno per la difesa (potrebbe rientrare a San Severo il centrale D'Arienzo). Intanto il giovane terzino Di Fiore si è accasato a Marcianise.

 

ANTONIO PIO CRISTINO

Riproduzione del testo consentita previa citazione dell'autore e della fonte: www.SANSEVEROSPORT.com

Commenta con Facebook