Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

Calcio

U.S.D. San Severo: fine ritiro-cantiere

Si è concluso il ritiro pre-campionato 2016/17 del San Severo in quel di San Marco in Lamis in vista dell'imminente stagione di serie D (esordio il 21 in Coppa Italia con il Gravina, poi la prima di campionato il 4 settembre a Roma contro il Trastevere). La fase di preparazione atletica dei dauni si è chiusa con un bilancio tutto sommato positivo per quanto concerne il novero delle amichevoli - 2 vittorie e 1 sconfitta - ma soprattutto con un via vai di 'mercato' che ha reso la rosa giallogranata un cantiere aperto fino all'ultimo giorno disponibile.

LE AMICHEVOLI - Dopo la sconfitta in trasferta per 2-1 nella sede del ritiro dell'Audace Cerignola (Eccellenza pugliese) che aveva fatto suonare qualche campanello di allarme in casa sanseverese, gli uomini di mister Olivieri hanno concluso il pre-campionato in crescendo con due larghe vittorie. Contro l'Euqipe Dilettanti Disoccupati Puglia allenata dall'ex coach giallogranata Danilo Rufini, i sanseveresi si sono imposti con un netto 4-0. I goal dauni hanno portato la firma di Testardi, Triggiani, Monopoli e Spinola.


San Severo, tre in prova

Il San Severo continua a 'faticare' in quel di San Marco in Lamis alla vigilia di una stagione 2016/17 di serie D che si preannuncia ricca di sorprese.
In tal senso è andata in archivio la prima amichevole estiva dell'undici agli ordini di mister Olivieri che a Campitello Matese (CB) ha affrontato i cugini dell'Audace Cerignola.
Contro una delle big sicuramente protagoniste del prossimo campionato di Eccellenza pugliese, i sanseveresi hanno ceduto di misura per 2-1. Alle marcature gialloblu di Marinaro e Russo, ha risposto il goal di capitan Florio in una gara che ha dato modo ai tecnici delle due squadre di ruotare tutti gli uomini a disposizione.

PROVA - Per quanto riguarda il roster giallogranata, mister Olivieri ha avuto modo di provare non solo gli uomini già ufficialmente in rosa ma anche tre possibili nuovi innesti aggregatisi alla truppa: il centrocampista Ivan D'Adamo, il terzino Abdoulaye Traore ed il portiere Lorenzo Gioia. I tre hanno rispettivamente 25, 19 e 19 anni.


Marcello Ciofi nello staff tecnico dell'Eagles San Severo

A.S.D. Eagles San Severo 2016-17, Marcello Ciofi

Un grande acquisto dell'Eagles San Severo che aggiunge al suo parco di tecnici l'esperienza e la bravura del preparatore dei portieri ex U.S.D. San Severo, Marcello Ciofi.

L'ex estremo difensore originario di Roma curerà lo sviluppo dei giovani portierini degli aquilotti sanseveresi, andando così a completare il parco tecnici della scuola calcio e del settore giovanile della compagine presieduta da Marcella Bocola che già annovera gli allenatori Antonio AdessoLuigi NardinoCiro MennellaLeo Conenno.


San Severo, si parte in ritiro con gli ultimi nuovi acquisti

RITIRO - Partirà nella giornata di oggi il ritiro pre-campionato dell'U.S.D. San Severo in vista della stagione agonistica 2016/17. I dauni, che verosimilmente saranno inseriti nel girone H della serie D per il quarto anno consecutivo, dopo tre anni di fatiche estive in quel di Monte Sant'Angelo, hanno scelto un'altra località garganica come sede della preparazione: San Marco in Lamis. Gli uomini del presidente Dell'Erba lavoreranno per mettere benzina nelle gambe fino al prossimo 13 agosto.


La Gioventù Calcio San Severo si radunerà il 23 agosto

Le società calcistiche sanseveresi attive nei settori giovanili stanno preparando la prossima stagione agonistica, gettandone le basi fin da questi caldi giorni di fine luglio. La prima delle scuole calcio a partire sarà la neonata ASD Gioventù Calcio San Severo, creata dalla fusione delle precedenti realtà, Juventus Club San Severo e Atletico San Severo. Il sodalizio del presidente Luigi Messinese, coadiuvato da Giuseppe Spada Roberto Tricarico, terrà il primo raduno ufficiale il prossimo 23 agosto presso il campo sportivo 'Castellana'. In vista della preparazione pre-campionato, si procederà ad una prima formazione degli organici che parteciperanno alle prossime attività per la categoria 'Giovanissimi' (2002, 2003, 2004) e 'Allievi' (2000, 2001).


San Severo, la settimana della rifondazione

Portieri, difensori e attaccanti; under e over. Nell'ultima settimana, l'U.S.D. San Severo ha dato una profonda accelerata alla costruzione della nuova rosa che nel 2016/17 dovrà affrontare il campionato di serie D.

 

PORTIERI - Flavio Provaroni, 22 anni compiuti il 28 febbraio, sarà verosimilmente il nuovo estremo difensore titolare della formazione giallogranata. Il giocatore romano è reduce da una stagione da 'secondo' in casa Melfi (Lega Pro). In precedenza il calciatore ha militato tra Lazio (Ostiamare, Rieti) e Umbria (V. Spoleto), tra serie D e Eccellenza.

Insieme a Provaroni, il Direttore Sportivo Gigi Marino ha messo a segno il colpo Arcangelo Lucangeli, 19 anni da compiere il prossimo dicembre, prelevato dal club polacco MKS Cracovia.


San Severo, una settimana di riflessione e puntellamento nel calciomercato

Dopo circa un mese intenso di calciomercato sia in fase di acquisto che di cessione, al termine della settimana di formalizzazione dell'iscrizione al prossimo campionato di serie D, il San Severo è reduce da 7 giorni tutto sommato soft in fase di allestimento della rosa. Pochi movimenti in casa giallogranata con arrivi e partenze che hanno riguardato profili più da puntellamento che da fondamenta del futuro roster. 

ADDII - Dopo una stagione e mezzo per complessive 48 presenze e 12 goal in maglia giallogranata, Ciro Favetta lascia il San Severo per accasarsi al Sorrento, nobile decaduta che militerà nel prossimo campionato di Eccellenza campana. Insieme all'attaccante napoletano, il San Severo ha ceduto il giovane portiere Di Michele. L'estremo difensore, che nell'ultimo campionato aveva iniziato la stagione da titolare (6 presenze) prima di cedere il posto al coetaneo Mennella, sarà uno dei pilastri dell'ambizioso Sporting Ordona, squadra della sua città natale ai nastri di partenza del prossimo campionato di Promozione pugliese. Nel frattempo lo stesso Mennella è tornato alla Juve Stabia alla scadenza del suo prestito ai giallogranata.


U.S.D. San Severo, il mercato della settimana

Un'altra settimana di movimenti intensi da parte dei giallogranata, in un calciomercato che assume sempre più le tinte di una vera e propria rivoluzione alle latitudini della Città dei Campanili.

 

ATTACCO E DIFESA - Il sostituto di Evacuo e un altro elemento di esperienza a puntellare la difesa. Il San Severo ha presentato l'erede putativo del cannoniere campano che nella scorsa stagione ha trascinato i dauni alla salvezza, realizzando ben 24 reti nel campionato di serie D. Si tratta di Emanuele Testardi, venticinquenne romano con 4 presenze in serie A all'attivo (nella Sampdoria durante la stagione 2009/10) e una carriera che ad oggi ha tutte le sembianze di un giro d'Italia (Pescara, Gubbio, Pergocrema, Siracusa, Virtus Lanciano, Sudtirol, Lupa Roma, Arezzo e Potenza, nell'ultima stagione). Per l'attaccante romano anche un'esperienza all'estero all'Honved, in Ungheria.


Condividi contenuti