Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

Calcio

Il San Severo con 3 punti in più è atteso dalla sfida con il Bisceglie

Ennesimo esame di maturità non superato dall’U.S.D. San Severo, sconfitto ancora una volta fuori dalle mura amiche. Se i KO esterni contro Trastevere Calcio, 2° in graduatoria, e Nocerina, corazzata del girone, erano preventivabili all’inizio, il 2-1 subìto dal non irresistibile Anzio (Lauriola per gli ospiti) ha nuovamente ricacciato indietro le velleità giallogranata nel campionato di serie D, girone H.


Il San Severo cerca continuità anche in trasferta

Data evento: 
Dom, 23/10/2016 - 15:00 - 17:00

Il San Severo dà continuità al suo ruolino di marcia, vincendo in casa contro il Città di Ciampino. Nel 3-1 contro i laziali spiccano le reti di Testardi, su rigore, Mautone e capitan Florio, intervallate dal momentaneo 2-1 realizzato da Macciocca. In classifica i dauni balzano così in zona play off, ma ora c’è da invertire la rotta anche in trasferta dove fino a questo punto della stagione i dauni hanno ottenuto un solo punto. Ad Anzio, contro i biancoazzurri dell’ex De Vivo, i sanseveresi cercheranno nuove risposte per crescere ancora.


San Severo - Ciampino per staccarsi da quota 7

Data evento: 
Dom, 16/10/2016 - 15:00 - 17:00

Il pareggio in casa del Francavilla in Sinni, nella 6° giornata del campionato di serie D, girone H, ha ridato fiducia all’ambiente dell’U.S.D. San Severo. Essere ritornati imbattuti da uno dei campi che, verosimilmente, si dimostrerà tra i più ostici del raggruppamento, potrebbe rappresentare un punto di svolta nella fin qui difficile stagione dauna. Troppo spesso però i sanseveresi sono stati vittima di alti e bassi in questo inizio di stagione; un andamento altalenante che impedisce di fare previsioni in merito alle prospettive immediate del cammino giallogranata. La sfida di domenica prossima al ‘Ricciardelli’ contro il Città di Ciampino potrebbe comunque dare alcune prime risposte sul cosa il San Severo vorrà o potrà realmente fare in questo 2016/17. La sfida con i laziali avrà infatti più significati dei normali tre punti in palio, perché dovrà riscattare la pessima figura casalinga fornita dai ragazzi di mister Olivieri nell’ultimo match casalingo con l’Herculaneum (1-3). Si tratterà inoltre di un primo scontro diretto, le due squadre difatti si trovano attualmente appaiate a quota 7 punti in classifica.


Ennesimo esame di riparazione per il San Severo

Data evento: 
Dom, 09/10/2016 - 15:00 - 17:00

Se la sconfitta di Nocera Inferiore poteva essere giustificata dal fattore campo avverso, dall’aver affrontato una delle favorite del girone, la Nocerina, e dalla buona prova fornita dagli undici in campo, il KO interno maturato domenica scorsa contro l’Herculaneum ha nuovamente inviperirto l’intero ambiente dell’U.S.D. San Severo. Il rendimento dei giallogranata in questo inizio stagione è stato troppo discontinuo fin all’interno degli stessi 90’ di gioco; un continuo sballottolare tra i pro e i contro delle singole prestazioni che si è poi logicamente riverberato nei risultati acquisiti. Il problema a questo punto è più psicologico che tecnico-fisico, e i 3 goal subiti domenica scorsa contro i campani, tutti su azione da calcio piazzato, sembrano confermare tale assioma.


San Severo - Herculaneum è la 5° giornata

Data evento: 
Dom, 02/10/2016 - 15:00 - 17:00

 

Alla vigilia della 5° giornata del campionato di serie D, girone H, il San Severo ripercorre mentalmente l’ultima tappa disputata a Nocera Inferiore. Contro i molossi rossoneri, Catalano e soci non hanno demeritato nonostante la sconfitta, dimostrando che la terapia post crisi accusata ad inizio stagione, dovrebbe aver sortito i suoi effetti positivi. La sfida del ‘Ricciardelli’ tra i dauni e il sorprendente Herculaneum potrebbe così sancire il definitivo uscire dalle difficoltà dei giallogranata e il rilancio in classifica verso le posizioni play off. La formazione campana, neopromossa in serie D, ha vissuto il suo momento di maggior prestigio nel decennio 1978-1988 con tre partecipazioni al campionato di serie D e ben sette anni consecutivi in serie C2. Da lì in poi si contano appena due partecipazioni al campionato di serie D, la prima culminata con la retrocessione, la seconda con la cessione del titolo sportivo. In questo inizio 2016/17, l’Herculaneum ha ottenuto due vittorie, entrambe in casa con Gelbison Vallo della Lucania e Cynthia Genzano, un prestigioso pareggio nella tana della capolista Gravina, e la sconfitta al ‘Miramare’ contro il Manfredonia.


San Severo, sfida intrigante a Nocera Inferiore

Data evento: 
Dom, 25/09/2016 - 15:00 - 17:00

Sono bastate due settimane al San Severo per perdere la ‘tristezza’, zittire le trombe infauste dell’imminente ‘apocalisse’ e riacquistare il sorriso, punti in classifica e posizioni. I ragazzi di mister Olivieri, martoriati dentro e fuori dal campo dopo il doppio KO sull’asse Gravina (Coppa Italia) - Roma Trastevere (1° giornata del girone H della serie D), hanno ripristinato le gerarchie al ‘Ricciardelli’ con l’uno-due assestato a Manfredonia e, da ultimo, al Potenza. Se con i sipontini, Florio e soci avevano sofferto sfangandola grazie ad un invenzione di Testardi a 4’ dal termine, contro i rappresentanti del capoluogo lucano, primi a punteggio pieno prima di domenica, hanno sciorinato la migliore prestazione a questo punto della stagione. Al di là dei goal di pregevole fattura ad opera ancora di Testardi e di Lauriola, i dauni, guidati in mediana da un ritrovato Menicozzo, hanno gestito il match senza patemi anche dopo il rigore siglato dal rossoblu Villa a inizio secondo tempo.


Ultimi movimenti di mercato per il San Severo

Data evento: 
Dom, 25/09/2016 - 15:00 - 17:00

Siamo ormai a fine settembre, ma il mercato del San Severo non si è ancora fermato. Nelle ultime settimane i dirigenti giallogranata hanno operato soprattutto per sfoltire la rosa a disposizione di mister Olivieri e per far fare esperienza ai tanti giovani del vivaio. Si spiegano così i tre prestiti di atleti under a compagini partecipanti ai campionati regionali pugliesi. Il difensore Ermanno Annese e il talentuoso centrocampista Andrea Cesareo andranno a farsi le ossa al San Marco (Promozione pugliese), mentre Paolo Padalino passerà la stagione sempre sul Gargano, sempre nel campionato di Promozione, ma a Monte Sant’Angelo. Ceduti invece a titolo definitivo l’esterno Davide Favilla alla Polisportiva Ordona (Promozione pugliese) e Francesco Rotunno al Gravina. Un movimento in entrata si regista invece per il ruolo di secondo portiere alle spalle di Flavio Provaroni.


Il Potenza sulla strada del San Severo, continuerà la rincorsa?

Data evento: 
Dom, 18/09/2016 - 15:00 - 17:00

Con la mente al Potenza, ma il cuore ancora caldo per la vittoria in extremis nel derby casalingo contro il Manfredonia (1-0, Testardi all’86’), il San Severo si appresta a vivere la terza giornata del campionato di serie D, girone H. L’obiettivo dichiarato della formazione di mister Olivieri è di non perdere contro una compagine che, un po’ a sorpresa, guida momentaneamente la graduatoria insieme al Trastevere Calcio Roma. Il Potenza infatti è reduce da un’estate abbastanza tribolata in sede di preparazione, ma è riuscita a conquistare l’intera posta in palio sia nella prima giornata contro il Manfredonia, in trasferta, che nella seconda, in casa con il Cynthia.


Condividi contenuti