Le partite delle sanseveresi

U.S.D. San Severo

SAN SEVERO-
Gragnano-
 
RisultatiClassificaStatistiche

Cestistica San Severo

CESTISTICA SAN SEVERO-
Matera-
 
RisultatiClassificaStatistiche

SSS Facebook

News Tecniche:

  • (14/09/2017) Pronto il calendario della serie D girone H di calcio. Immagine New

L'Allianz cede ad una sontuosa Bisceglie

Nuovo-logo-Cestistica50mini.png
Lions Basket Bisceglie - Allianz Pazienza Cestistica San Severo 73-54
 
Parziali: (21-9, 12-8, 12-18, 28-19)
 
Lions Basket Bisceglie: Santiago Bruno 14 (0/2, 2/4), Andrea Chiriatti 11 (1/1, 2/4), Edoardo Di emidio 11 (1/1, 2/3), Riccardo Antonelli 10 (4/6, 0/0), Enzo damian Cena 10 (2/3, 2/6), Gianmarco Leggio 8 (0/0, 2/4), Marco Cucco 7 (2/4, 1/4), Alessandro Potì 2 (0/0, 0/3), Giovanni Esposito 0 (0/0, 0/0), Flavio Comollo 0 (0/0, 0/0). Coach Domenico Sorgentone
 
Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Iris Ikangi 16 (4/9, 2/5), Leonardo Ciribeni 13 (6/10, 0/6), Jordan Losi 12 (2/2, 2/12), Alessandro Cecchetti 6 (2/6, 0/0), Mauro Torresi 3 (0/5, 1/3), Matias nicholas Dimarco 3 (0/1, 1/4), Andrea Quarisa 1 (0/2, 0/0), Ivan Morgillo 0 (0/2, 0/0), Matteo Fabi 0 (0/0, 0/0), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0). Coach Piero Coen
 
Arbitri: Alberto Perocco di Ponzano Veneto (TV) e Giulia Sartori di Arsiè (BL).
 

San Severo in trasferta a Picerno

Data evento: 
Dom, 26/03/2017 - 15:00 - 17:00

Una vittoria che è un buon viatico per il finale di stagione dell’U.S.D. San Severo. Il successo pirotecnico dei giallogranata nello scontro diretto con l’Agropoli (6-3, al ‘Ricciardelli’), potrebbe aver costituito una buona fetta dell’operazione salvezza nel campionato di serie D, girone H, 2016/17. I dauni, infatti, hanno allungato il vantaggio sulle 15° e 16° della classifica – Madrepietra Dauna e, appunto, Agropoli – a più undici e conquistato l’11° posizione al pari del Manfredonia, scavalcando Rionero e Herculaneum. A fine regular season basterà mantenere almeno otto di questi undici punti di vantaggio per evitare spiacevoli prosiegui, qualunque sia la posizione finale raggiunta da Florio e soci.


L'Allianz nella tana dei Lions

Nuovo-logo-Cestistica50mini.png

Altro big match per l'Allianz, questa volta contro Bisceglie nella sua tana. Bisceglie sta disputando un ottimo campionato ai vertici della classifica, sicuramente oltre quello che ci si attendeva all'inizio, ma meritando in toto la posizione che attualmente occupa.


Il Grand Prix di Sciabola Under 14 a San Severo sabato 25 e domenica 26 marzo

Data evento: 
Sab, 25/03/2017 - 08:30 - Dom, 26/03/2017 - 18:00

San Severo è pronta ad abbracciare i circa cinquecento piccoli atleti, iscritti nelle prove agonistiche  e nelle promozionali, che con il loro fresco entusiasmo riempiranno di emozioni, colori e gioventù il Palazzetto “Falcone e Borsellino” sabato 25 e domenica 26 marzo per la Seconda Prova del Gran Prix “Kinder + Sport” Under 14 di sciabola.


San Severo goleada e forse salvezza

U.S.D. SAN SEVERO – Agropoli: 6-3

RETI: 5′ Laboragine, 10′-40’-53’ Falconieri, 18′-27′ Cherillo (A), 29′-63’ De Vivo (S), 59′ Ragone autorete (A).

 

SAN SEVERO. Romaniello; Ragone, Lobosco, Ianniciello, Basta, Del Duca, D’Ambrosio (57’ Menicozzo), Laboragine (64’ Florio), Di Federico (54’ De Bellis), Falconieri, De Vivo.

AGROPOLI. Cotticelli; Annese (48’ Rekik), Ferrara (84’ Delli Santi), Adiletta, Amelio, Chiariello, Veneroso (70’ Ciaramelletti), De Lucia, Tiboni, Capozzoli, Cherillo.

 

NOTE - Ammoniti Laboragine e D’Ambrosio del San Severo; Ferrara e Amelio dell’Agropoli.


Non riesce l'impresa ad una bella Allianz

Nuovo-logo-Cestistica50mini.png

Allianz Cestistica San Severo – Poderosa Montegranaro 60-65

Parziali: 17-21, 14-13, 17-16, 12-15

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Iris Ikangi 16 (5/9, 2/5), Mauro Torresi 13 (2/3, 2/5), Leonardo Ciribeni 11 (3/3, 1/4), Andrea Quarisa 7 (2/4, 0/0), Alessandro Cecchetti 5 (2/5, 0/0), Jordan Losi 5 (0/2, 1/7), Matteo Fabi 3 (0/0, 1/2), Matias nicholas Dimarco 0 (0/2, 0/4), Ivan Morgillo 0 (0/2, 0/2), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0). Coach Piero Coen.

Poderosa Montegranaro: Vincenzo Di Viccaro 17 (1/2, 5/7), Marcelo Dip 11 (4/10, 0/0), Nelson Rizzitiello 10 (3/4, 0/2), Eugenio Rivali 8 (2/7, 1/3), Ousmane Gueye 6 (0/1, 2/6), Alessandro Paesano 6 (3/5, 0/0), Manuel Diomede 5 (0/2, 1/2), Giorgio Broglia 2 (1/4, 0/1), Francesco Bedetti 0 (0/0, 0/1), Raffaele Marzullo 0 (0/0, 0/0. Coach Gabriele Ceccarelli.

Arbitri: Cristiano Giusto di Albignasego (PD) e Andrea Vigato di Este (PD).


San Severo, primo match point con l'Agropoli

Data evento: 
Dom, 19/03/2017 - 15:00 - 17:00

Il Trastevere Calcio Roma è ormai lanciato verso la promozione diretta, potendo contare su un vantaggio di sei punti in vetta al girone H della serie D. Il Bisceglie è meritatamente secondo, nonostante il fardello del punto di penalizzazione che reca con sé fin dall’inizio delle ostilità stagionali. La Nocerina, vera favorita del torneo alla vigilia, si deve accontentare del terzo posto e di un accesso quasi sicuro ai prossimi play off, così come il Gravina, 4°, dopo essere stato in testa per buona parte d’inizio stagione. L’altro posto play off disponibile, salvo crolli imprevisti, sarà conteso da Nardò e Gelbison Vallo della Lucania.


Esordio casalingo amaro per lo Sporting Club San Severo tennis femminile

Sporting Club San Severo, 2017 - 2° giornata serie C femminile

La squadra rosa dello Sporting, composta dal capitano Daniela Damiani, dal nuovo acquisto Ekaterina Lavrikova e dalle giovani promesse della provincia Alessia Fabiano e Paola de Fabritiis ha affrontato, sui campi in terra rossa di Via Foggia, il C.T. Ostuni, per un incontro valevole per la seconda giornata del campionato di serie C Femminile. Vittoria degli ospiti per 3-1. Nel primo singolare la giocatrice Ostuni ha avuto la meglio su De Fabritiis con il punteggio di 61 62. Nell'altro singolare, la nota positiva della giornata è, sicuramente, la splendida vittoria dell’atleta del vivaio sanseverese Alessia Fabiano sulla pur forte giocatrice del C.T. Ostuni con il punteggio di 64 75. Il numeroso pubblico presente ha assistito ad una prova di carattere della Fabiano che, nonostante una notevole differenza di classifica federale con Pierri, porta a casa la partita attraverso un gioco spregiudicato ma nello stesso tempo attento. Per il terzo singolare, il regolamento prevede che a scendere in campo siano le giocatrici di miglior classifica delle squadre, ma per lo Sporting Club purtroppo non è così. Ekaterina Lavrikova non riesce a riacquistare la forma fisica, a seguito di un doloroso infortunio subito in allenamento e dà forfait. A scendere in campo è dunque il capitano sanseverese Daniela Damiani che, pur lottando, si arrende alla Carrozzo con il risultato di 61 60. Infine il doppio decisivo.


Condividi contenuti