Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

L'Allianz vince anche contro Senigallia

logo Cestistica.png

Allianz Cestistica San Severo​ - Goldengas Senigallia 85-68

  Parziali: 22-11, 27-11, 19-27, 17-19

Allianz Cestistica San Severo: Marmugi 5, Romano 3, Vitanostra, Ricci 8, Cena 10, Quarisa 11, Scarponi 8, Ciribeni 10, Dimarco 10, Ikangi 20. Coach Piero Coen.

Goldengas Senigallia: Pierantoni 3, Marinelli 8, Gnaccarini 7, Catalani 6, Barsanti 9, Bertoni 10, Maddaloni 10, Caverni 7, Diotallevi, Pasquinelli 8. Coach Alessandro Valli.

Arbitri: Giuseppe Langella e Marco Silva.

L'allianz San Severo porta a quattordici il numero di vittorie consecutive battendo nettamente una Goldengas Senigallia che non è mai riuscita ad impensierire la squadra di coach Piero Coen che sin da subito ha impresso un ritmo forsennato al match chiudendolo con largo anticipo e limitandosi a controllare negli ultimi due quarti.

Inizia con Dimarco, Ciribeni, Ikangi, Marmugi e Quarisa l'Allianz, con Caverni, Barsanti, Marinelli, Pierantoni e Maddaloni la Goldengas. Parte in quinta San Severo chiudendo tutti le vie che portano a canestro ai marchigiani ed attaccando con grande intensità, tanto che al minuto 5 è già 15-2. Sbagliano molto i due fischietti, coach Coen recrimina più del consentito e si prende il tecnico che consente al Senigallia di ricominciare a fare punti, ma San Severo è attenta e non consente il riento agli avversari. Il primo quarto si chiude sul 22-11. Nella seconda frazione la musica non cambia ed il parziale che impone l'Allianz è ancor più devastante, così al minuto 15 è 36-14 ed al riposo lungo è 49-22. Al rientro dagli spogliatoi la Cestistica continua a premere sull'acceleratore raggiungendo il massimo vantaggio dell'incontro sul 53-22, poi riduce l'intensità consentendo agli avversari di ridurre lo svantaggio fino al 68-49 di fine terzo periodo. Nell'ultimo quarto c'è spazio per dare minuti a Giovanni Romano, che riesce a mettere a segno anche una tripla, e a Christian Vitanostra che ha giocato la sua ultima partita con la casacca giallonera. Finisce 85-68 per l'Allianz con Andrea Quarisa ancora in doppia doppia (13 rimbalzi e 11 punti) e Iris Ikangi miglior realizzatore della serata con 20 punti. Ora inizia il conto alla rovescia per il big match di domenica prossima a Montegranaro dove l'Allianz affonterà la Poderosa per il primato in solitario.

Riproduzione del testo consentita previa citazione dell'autore e della fonte: www.SANSEVEROSPORT.com

Commenta con Facebook