Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

Calcio a 5

Il G.S. Polizia Municipale San Severo ancora campione d'Italia

G.S. Polizia Municipale San Severo 2015

Il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di San Severo ha vinto il Campionato Italiano di Calcio a 5 per il secondo anno consecutivo. La kermesse si è disputata nella città di Rossano Calabro (CS), dal 21 al 27 giugno 2015, e ha visto trionfare la compagine pugliese nella finale contro il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Castellammare di Stabia. Per il G.S. Polizia Municipale di San Severo si è trattato dell’8° titolo di Campione d'Italia negli ultimi 12 anni e del 5° trofeo consecutivo, dopo la vittoria del campionato nazionale della scorsa stagione, le Coppa Italia 2014 e 2015, e la Supercoppa conquistata a Montesilvano (PE) nel gennaio 2015.

 

ANTONIO PIO CRISTINO


Tiki Taka: Giuseppe Russo è il nuovo allenatore

A.S.D. Tiki Taka San Severo, logo

Giuseppe Russo, ex allenatore della Futsal San Ferdinando di Puglia e reduce da un'esperienza da vice coach del Casalsavoia, è la nuova guida tecnica del Tiki Taka San Severo.

Il tecnico trentatreenne guiderà la formazione bianconera nel prossimo campionato di serie C2, al posto di Fabio Marasco che aveva sciolto il proprio rapporto con il club al termine della stagione appena trascorsa.


Asd Tiki Taka San Severo esonera mister Marasco

La società Asd Tiki Taka San Severo comunica di aver interrotto il rapporto di collaborazione con il mister Fabio Marasco.
Ringraziandolo per l’impegno profuso nel corso della stagione 2014/2015 e per il lavoro svolto con professionalità, dedizione e competenza, la presidenza e l’intera dirigenza, augurano un proseguo di carriera ricco di successi.
 
Asd Tiki Taka San Severo

Perchè ci piace il 'Tiki Taka'

Abbiamo seguito con attenzione le gesta sportive dell’unica squadra sanseverese di calcio a 5 impegnata nel campionato di serie C2 2014/15, il Tiki Taka San Severo. Lo abbiamo fatto non solo perché ci auguravamo una degna rappresentazione delle velleità locali in questo sport, ma anche per capire se un progetto finalmente serio potesse applicarsi al mondo del porte piccole nella nostra città. Eravamo scottati dalla nota vicenda Laurus San Severo, che a metà della scorsa stagione si macchiò dell’onta del ritiro dalla competizione attirandosi il biasimo di colleghi e addetti ai lavori pugliesi e non. L’anno prima invece la Fuego San Severo aveva potuto concludere il torneo federale solo grazie all’intervento in extremis di alcuni amici (la Polisportiva Sanseverese). Erano dunque lontani i fasti della Futsal San Severo della stagione 2011/12 (play off del campionato di C2 e semifinale di Coppa Puglia), ma anche i tempi della dignitosa esperienza pluriennale della Drion San Severo.


Russo, nuovo rinforzo del Tiki Taka San Severo

Durante la pausa del campionato regionale di calcio a 5, serie C2, girone A, tra la fine del girone di andata e l'inizio di quello di ritorno, il Tiki Taka San Severo ha puntellato il suo roster con un rinforzo di qualità. Alla corte di coach Marasco è arrivato il funambolo Roberto Russo, che ha deciso di riprendere l'attività agonistica calcettista dopo circa 1 anno di inattività, per sposare il progetto del club diretto dal trio Viola-Fatone-Lioce.


Il Tiki Taka torna in campo con 4 nuovi acquisti

Data evento: 
Sab, 10/01/2015 - 16:00 - 17:30

Ciro Piancone, Umberto Ungaro, Riccardo Avellino e Alberto Russi sono i rinforzi arrivati alla corte di mister Marasco, per rinforzare il Tiki Taka San Severo in vista di un 2015 ricco di emozioni.

Il quartetto potrebbe esordire già domani nella trasferta di Giovinazzo, gara valida per il 10° turno del campionato di serie C2, girone A. Il Tiki Taka, che non disputa una gara ufficiale dallo scorso 13 dicembre, spera in questi nuovi innesti per garantirsi un ulteriore salta di qualità con un occhio ai play off.


Polisportiva Torremaggiore - Tiki Taka, la replica del Torremaggiore

Siamo rimasti molto sorpresi nel leggere l'articolo relativo all'incontro valevole per la 3° giornata del campionato di serie C2 di futsal.

Nell'articolo è scritto che la dirigenza del Tiki Taka ha denunciato un "clima a dir poco ostile" sostenendo che nel corso della gara un giocatore ha subito un'aggressione. 
 
Noi di Torremaggiore siamo una realtà nuova, che quest'anno per la prima volta disputa un campionato federale di Futsal e lo fa con grande passione e correttezza. 
L'atmosfera sugli spalti in occasione del derby, che resta una partita sempre diversa dalle altre, non è stata affatto ostile nei confronti dei giocatori e dei dirigenti del Tiki Taka, con questi ultimi che hanno assistito tranquillamente, come giusto che sia, alla partita dagli spalti incoraggiando e tifando per la propria squadra. In campo vi è stata una partita maschia, caratterizzata da molto nervosismo, soprattutto nelle fila degli ospiti. La gara è stata intensa ma corretta e l'unico episodio violento è stato un calcio a gioco fermo di un atleta sanseverese rifilato al capitano del Torremaggiore. Subito dopo questo grave fallo, in occasione del quale il giocatore del Tiki Taka non ha neanche chiesto scusa, qualche componente della panchina del Torremmaggiore è entrato in campo a chiedere spiegazioni all'arbitro e anche qualche componente del Tiki Taka ha fatto lo stesso. Teniamo a precisare che non vi è stato alcun tentativo di aggressione nei confronti del calciatore che ha commesso questo brutto gesto ai danni del capitano della nostra squadra. Nessun dirigente del Torremagiore ha aggredito o anche solamente tentato di aggredire il giocatore del Tiki Taka. Il futsal è uno sport in cui il contatto fisico esiste e questo episodio non è stato il primo e certamente non sarà l'ultimo al quale assisteremo all'interno del rettangolo di gioco. Inoltre, bisogna ammettere che nel complesso la partita è stata caratterizzata da un sano agonismo che non è assolutamente sfociato in slealtà o scorrettezza.

Il GS Polizia Municipale San Severo ha vinto la Coppa Italia

GS Polizia Municipale San Severo, la formazione, 2014

Lo scorso 25 ottobre, il Gruppo Sportivo Polizia Municipale di San Severo ha conquistato la Coppa Italia di Calcio a 5 per polizie municipali. La formazione guidata da Felice Delfino si è imposta in finale sul GS Montesilvano con il risultato di 1-0, al termine di una bella gara all'insegna del fair play.

La terza edizione della Coppa Italia A.S.P.M.I (Associazione Sportiva Polizia Municipale Italia) ha visto ai nastri di partenza otto formazioni, suddivise in due gironi. A partecipare sono state le compagini rappresentative delle polizie municipali di Montesilvano, Salerno, Castellamare di Stabia, San Severo, Torino, Bari, Andria e Torre del Greco.

La finale, disputata presso il palasport di Andria, ha dunque sorriso ai sanseveresi che per l'occasione erano scesi in campo con i seguenti effettivi:

Luigi Mariella (San Severo, portiere e presidente del Gruppo);

Giuseppe Crudele (Cerignola, capitano);


Condividi contenuti