Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

Basket

Allianz Cestistica già al lavoro con le prime conferme

Allianz Cestistica Città di San Severo 2015/16, Enzo Damian Cena

Prima Enzo Damian Cena, ala grande trentaquattrenne, e subito dopo Iris Ikangi, italo-congolese di ventiduenne, MVP nello scorso All Star Game di serie B: l'Allianz Cestistica Città di San Severo ripartirà dai due titolari dello scorso quintetto per tentare la promozione in serie A2 nel campionato di serie B 2016/17. Di seguito i comunicati ufficiali:


Tutto pronto, per la partita “speciale” tra La Città dei Colori e la Cestistica. In palio, la felicità per andare “oltre ogni ostacolo”

le tartarughe della città dei colori.jpg

Domani sera, sabato 21 maggio, alle ore 20.00, nel palasport “Falcone e Borsellino”, tempio del basket cittadino, si disputerà una partita speciale. Una partita voluta da un gruppo speciale di ragazzi. La squadra di basket dei ragazzi disabili dell’associazione “La Città dei Colori”, sfiderà la Cestistica “B”. Un progetto, subito condiviso dal presidente della Cestistica, Amerigo Ciavarella. Così la presidente Grazia Villani: “Il progetto ‘Oltre ogni ostacolo’, da ottobre, ha proseguito il suo percorso e domani sera, saremo alla nostra prima partita ufficiale. Il progetto ha preso spunto dal diritto fondamentale che ogni essere umano ha di accedere all’educazione fisica e allo sport, principi indispensabili allo sviluppo della personalità. Lo sport per le persone con disabilità è un mezzo privilegiato di sviluppo individuale, di rieducazione e d’integrazione sociale. Oltre a migliorare la qualità della vita, aiuta a ritrovare autostima ed emozioni con altri amici, sentirsi protagonisti.


L'Allianz San Severo contro Pescara per l'accesso alla finale play off

logo Cestistica.png

Dopo aver liquidato la pratica Bisceglie 2-0, l'Allianz Cestistica San Severo affronta l'Amatori Pescara in gara 1 per l'accesso alla finale play off. La serie si disputerà al meglio delle 5 gare con le prime due da giocare al Pala Falcone e Borsellino, sabato 14 maggio ore 20:30 e martedì 17 maggio ore 21:15, poi ci si sposta a Pescara, al Pala Elettra, giovedì 19 maggio con inizio alle ore 21:00; l'eventuale quarta sfida si giocherà domenica 22 maggio alle ore 18:00 sempre a Pescara, mentre la bella, in caso di necessità, sarà giocata ancora al Pala Falcone e Borsellino il 25 maggio.


L'Allianz San Severo a Bisceglie per gara due dei play off

logo Cestistica.png

L'Allianz Cestistica San Severo è attesa al PalaDolmen di Bisceglie per disputare gara due dei play off. Una vittoria dei ragazzi di coach Piero Coen consentirebbe di accedere alla semifinale da disputare al meglio delle cinque partite, con eventuale bella in casa, contro una tra Campli (vincente in gara uno) e Pescara; una sconfitta rinvierebbe il discorso alla bella che si disputerà sabato prossimo al Pala Falcone e Borsellino.


Serie B di Basket: partono i play off

logo Cestistica.png

Partono i play off, parte la serie delle partite che contano, quelle da dentro o fuori, dove non importa se hai dominato il campionato, se sei primo o ottavo, perchè conta come li affronti, in quali condizioni fisiche e mentali si trova la squadra e da altri fattori che giocano un ruolo chiave. Sicuramente il vantaggio di disputare, nella prima fase, l'eventuale bella in casa conta e come, considerando il calore del tifo giallonero che quest'anno ha accompagnato la squadra in ogni impegno esterno, ma non è tutto, conta l'esperienza, la grinta e la cattiveria che si metteranno in campo.


Allianz: a 40 minuti dal sogno

logo Cestistica.png

Una sola partita separa l'Allianz San Severo dalla conferma al primo posto in classifica nella regoular season del campionato nazionale di serie B di basket girone D. Di fronte la Ecoelpidiense Porto Sant'Elpidio, ultimo ostacolo per coronare un sogno, per riscrivere la storia, per far vivere una nuova emozione; mai, finora, una squadra sanseverese ha chiuso al primo posto nella regoular season nel terzo campionato nazionale e potrebbe essere questa la prima volta. L'impresa compiuta ad Ancona contro Falconara ha gasato tutto l'ambiente, si attende grande affluenza di pubblico al Pala Falcone e Borsellino, ma occhio a non prendere sotto gamba l'impegno, perchè l'insidia è dietro l'angolo, tante volte quest'anno, troppe, ci sono state delle sbandate che sono da evitare in quest'ultima partita per non vivere una cocente delusione.


Allianz San Severo: contro Falconara si decide tutto....o quasi

logo Cestistica.png

Al PalaRossini di Ancona va in scena il big match della ventinovesima giornata del campionato nazionale di basket di serie B "Citroen" tra i padroni di casa della Sandretto Falconara e l'Allianz Cestistica San Severo. Sarà un incontro tra i ricordi del passato e l'importanza del presente. I ricordi del passato sia perchè Piero Coen ha vissuto ad Ancona gran parte della sua esperienza nel mondo del basket,da giocatore e da allenatore, sia perchè nel roster della Sandretto militano due ex gialloneri quali Vincenzo Di Viccaro e Marko Micevic; l'importanza del presente è chiara a tutti, San Severo si gioca la seconda posizione in classifica che in caso di vittoria sarebbe matematica, con possibilità anche di sognare il primo posto attendendo il risultato della Bombonera dove Montegranaro ospita una lanciatissima Amatori Pescara. Una sconfitta dei neri lascerebbe a Falconara invece la seconda posizione perchè purtroppo non c'è differenza canestri da difendere avendo San Severo vinto al Pala Falcone e Borsellino soltanto di un punto.


L'Allianz San Severo ospita l'Ambrosia Bisceglie

logo Cestistica.png

Dopo la sconfitta di misura patita a Valmontone, l'Allianz ospiterà, per la ventottesima giornata del campionato nazionale di serie B di basket, l'Ambrosia Bisceglie. Partita fondamentale per lo sprint finale, da vincere a tutti i costi dopo le ultime battute d'arresto in trasferta (tre nelle ultime quattro) per la squadra di coach Piero Coen. Quella di Valmontone è stata una sconfitta per molti versi inaspettata che lascia comunque tutto ancora in discussione per l'assegnazione dei primi tre posti in classifica. Le dirette concorrenti si recheranno a Pescara (che ospita Falconara) e Taranto (Montegranaro). Oramai bisogna fare affidamento solo su stessi e non guardare i risultati delle altre, perchè vincendole tutte il secondo posto almeno è assicurato, ma domenica prossima c'è lo scontro al vertice in casa della Sandretto.


Condividi contenuti