Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

L’Intrepida torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive.

G.S. INTREPIDA VOLLEY SAN SEVERO – ASD Volley Bitonto: 3-0

PARZIALI: 26-24; 25-14; 25-23.

 

INTREPIDA: Casano  4; Rado 7; Scocco 16; La Pietra 5; Guerra 2

Tra le mura amiche del PalaMarconi, l’Intrepida fa sua l'intera posta contro il Voley Bitonto, e muove nuovamente la classifica dopo gli ultimi KO.
Coach Ercolino è costretta a modificare la sua formazione per l’assenza del libero Neri, ma almeno in avvio di primo set la partita pare subito ben indirizzata a favore delle padrone di casa. Le sanseveresi infatti si portano immediatamente sul 7-2, costringendo le avversarie al primo time out tecnico della giornata. Al rientro in campo le ragazze di casa continuano a macinare gioco fino al 15-6, e solo dopo la seconda interruzione richiesta dal coach ospite, il Bitonto trova la forza di reagire. La rimonta delle ospiti è veemente tanto che sul punteggio di 17-16, e quindi sul successivo 19-20, l’allenatrice delle sanseveresi è costretta a chiamare l'interruzione del tempo. Il Bitonto raggiunge il set ball, 21-24, ma un break propiziato dal servizio di La Pietra consente alle Azzurre di ribaltare il risultato, 26-24.
Il secondo set è una lunga corsa verso la vittoria delle padrone di casa: 10-7, quindi 15-8 grazie al servizio della palleggiatrice Casano. Il tempo si chiude senza eccessive emozioni con il punteggio di 25-14.
Nel terzo parziale, per la prima volta sono le avversarie dell’Intrepida a tentare la fuga, 3-8. Le baresi allungano fino al 5-12, ma è la centrale Rado a suonare la carica per le daune. Fracchiolla e soci recuperano e superano le avversarie con il punto del 14-13, poi il match prosegue punto a punto, prima di un mini break del Bitonto, 21-22. Da lì, lo sprint finale delle sanseveresi che chiudono il match 25-23.

 

RECUPERO TABELLINO 6° GIORNATA

 

Sporting Ballatore Orta Nova - G.S. INTREPIDA VOLLEY SAN SEVERO: 3-0

PARZIALI: 25-9; 25-22; 25-23

 

ANTONIO PIO CRISTINO

Riproduzione del testo consentita previa citazione dell'autore e della fonte: www.SANSEVEROSPORT.com

Commenta con Facebook