Le partite delle sanseveresi

SSS Facebook

L'Allianz archivia la pratica Monteroni nel finale

Allianz Cestistica San Severo - Quarta Caffè Monteroni  81-63

Parziali: 19-17, 21-15, 19-20, 22-11

Allianz Cestistica San Severo: Torresi 9, Mecci, Fabi 5, Cecchetti 11, Ciribeni 18, Cena 8, Morgillo 5, Sindoni, Dimarco 17, Ikangi 8. Coach Piero Coen.

Quarta Caffè Monteroni: Calasso, Ingrosso 13, Paiano 10, Mavric 4, Balic 16, Leucci 3, Pallara ne, Morciano, Martina, Zanotti 17. Coach Massimo Dima.

Arbitri: Danilo Lucarella e Cosimo Schena.

L'allianz supera una coriacea Monteroni che le tiene testa fino alla fine giocando una partita tutta grinta. Non è stata una bella partita, tutt'altro, con la Cestistica che ha giocato a corrente alternata, con alti e bassi e con gli ospiti sempre bravi a rintuzzare ogni tentativo di allungo. Gli uomini di coach Dima hanno veramente sfoderato un'ottima prestazione con un abile Balic in cabina di regia coadiuvato dagli "over" Ingrosso, Paiano e Zanotti tutti in doppia cifra. Inoltre anche le percentuali al tiro sono ragguardevoli, 16/26 da due e 9/22 da tre per un complessivo 52% .

Allianz sul parquet con Dimarco, Torresi, Ikangi Cecchetti e Morgillo, mentre Monteroni con Balic, Ingrosso, Morciano, Paiano e Zanotti. Prima frazione molto equilibrata con San Severo che parte meglio nella prima metà anche se al minuto 5 è solo 9-7. I neri tentano l'allungo con un parziale di 8-2, che gli consente di portarsi al minuto 7 sul 17-9 e che costringe coach Dima a chiamare time out. Il minuto di sospensione sortisce l'effetto sperato per i salentini che, dopo aver subito anche il 19-9, recuperano fino al 19-17 di fine quarto. In seconda frazione gli ospiti fanno ancora meglio impattando prima e portandosi in vantaggio poi con la tripla di Balic (19-22) e questa volta è Piero Coen a chiamare il minuto di sospensione. L'Allianz torna sul parquet rigenerata dalla "cura" Coen e piazza un parziale di 12-0 che vale il 31-22 al minuto 14. Quando sembra che la partita si incanali sulla sponda giallonera sono due triple consecutive di Federico Ingrosso a ridare slancio agli ospiti (34-30 al minuto 17). Dimarco si guadagna tre tiri liberi e fissa il punteggio sul 40-32 con cui si va al riposo lungo non essendoci più canestri per ben 2'30". Al rientro dagli spogliatoi è subito Dimarco a mettere la bomba del +11, ma due volte Zanotti ed una Balic, puniscono l'Allianz dalla linea dei 6,75 riportandosi a due sole lunghezze al minuto 23 (43-41). Coach Coen è scatenato in panchina, ne ha per tutti non vedendo le giuste risposte sul campo dei suoi, la partita è bloccata e il terzo periodo si chiude sul 59-52. Ultima frazione con più di qualche preoccupazione che Monteroni possa giocare un brutto scherzo; Ciribeni e Cecchetti allungano sul 65-54 al minuto 33, gli ospiti accorciano sul -6, ma poi crollano nei minuti finali quando San Severo bombarda il canestro avversario dalla linea dei 6,75 con Dimarco, Ciribeni e finalmente Torresi (due volte) chiudendo la partita sul 81-63 per la solita festa con il pubblico. MVP dell'incontro Matias Dimarco con 26 di valutazione frutto di 17 punti, 6 assist e 5 palle recuperate; miglior realizzatore in assoluto Leonardo Ciribeni con 18 punti. Per Monteroni il migliore è stato Simone Zanotti con 16 di valutazione e 17 punti realizzati. Domenica prossima l'Allianz è attesa a Giulianova dove ritroverà l'ex Ricci.

Riproduzione del testo consentita previa citazione dell'autore e della fonte: www.SANSEVEROSPORT.com

Commenta con Facebook